Premiati gli Artisti Italiani della V Biennale Ermitage du Riou

Un grande afflusso di pubblico ha caratterizzato la giornata di premiazione di sabato 15 marzo, in occasione della Rassegna d’Arte Ermitage du Riou. Numerosi gli artisti che si sono presentati già dalla prima mattinata, seguiti da accompagnatori ed il pubblico francese, invitato ad assistere alla manifestazione.
Nel pomeriggio alle ore 16, si è dato inizio alla cerimonia, con la presentazione degli ospiti al tavolo della commissione.
Ospite d’onore, Michel Verdant, direttore della Galleria Victoria di Cannes. Il gallerista ha tenuto un ampio discorso sull’arte, ascoltato da un pubblico attento ed interessato.
Ospite graditissimo, il critico d’arte Gerard Argelier che ha portato i saluti dalla città di Nizza a nome dei responsabili della cultura. Gerard Argelier è un personaggio di notevole importanza nel mondo dell’arte e della cultura; con la sua esperienza e notorietà, ha sempre dato grande input promozionale ad Artisti da lui selezionati.
Francesco Chetta, responsabile alle attività editoriali, critico e consulente d’arte, presente da 18 ani nel panorama artistico con riconosciute capacità di ottimo promotore per gli artisti.
Mariarosaria Belgiovine, scrittrice, critico d’arte, giornalista, redattrice di cataloghi ed Art Director dello studio Artexpò Promotion. Grazie alla sua capacità e sensibilità è stata organizzata una mostra internazionale di ottimo livello, con un accurato e selettivo lavoro espositivo che alla fine ha prodotto i risultati sperati.
La direzione di Artexpò Promotion ha come politica organizzativa non la quantità, ma la qualità che va ricercata anche in quegli artisti che si lanciano con impegno e costanza, seguendo i consigli e le oculate indicazioni rivolte a loro da personaggi del mondo dell’arte. Naturalmente non è un percorso facile per tutti, non basta sicuramente far parte di un’unica mostra internazionale, per sentirsi artisti “arrivati” e pronti a gettarsi sul mercato con le quotazioni assegnate dai critici.
È naturale che bisogna seguire il percorso a piccoli passi, con pazienza e tenacia, ed alla fine il risultato sarà appagante.
La premiazione è stata coadiuvata dall’assistenza di Marta Rossos, valida collaboratrice di Artexpò Promotion. Ogni Artista premiato con targa e diploma, ed ha presentato la sua opera che è stata commentata dai critici presenti in sala.
Durante la premiazione dei pittori e degli scultori, è stato premiato Claudio Raccagni, autore di Poesie giudicate dalla critica, di grande impatto sociale, emotive e di grande impatto. Una capacità di esternare i suoi sentimenti e di coinvolgere i fruitori delle sue letture, con una dialettica costruita su basi di perfezione stilistica, e ricca di intuito. La lettura delle sue poesie in sala ha creato momenti di intesa commozione fra il pubblico.

A Claudio Raccagni è stata consegnata la Targa personalizzata da parte di Artexpò Promotion, in collaborazione con le rappresentanze culturali francesi.

Al termine della premiazione è stato offerto un rinfresco a tutti gli ospiti presenti.

Ed ecco di seguito i nomi degli artisti che hanno esposto alla V Biennale Ermitage du Riou:
Mario Barbujani, Carla Bartoli, Stefano Bellina, Paolo Benedetti, Teresa Bruno, Mario Caddeo, Claudio Calorio, Barbara Callio, Armida Luciana Campanaro, Salvatore Capriglione, Santa Carbone, Rocco Cardinali, Vincenzo Casu, Rosanna Cecchet, Pierfranco Cerutti, Stefano Dagna, Eva Petra De Cet, Antonio Della Rocca, Giusy Di Claudio, Guido Maria Di Filippo, Ada Sgrò Falconbello, Paolo Fogli, Erri Franzoso, Francesca Fumagalli, Giovanni Fumagalli, Lida Gagliardi, Marina Gallucci, Elisabetta Mangano, Eugenio Marchesi,Susanna Maccari, Giovanni Mattaliano, Helmuth Messner, Maria Naccarato, Michele Panfili, Adolfo Passione, Mansueto Luciano Mansueto Prandi, Melina Rapicavoli, Mariella Relini, Lucia Rotundo, Elio Rubini, Eleonora Russo, Antonino Sanfilippo, Lenci Sartorelli, Sandra Sartori, Anna Snlendorio, Andrea Soraperra, Gianna Stomeo, Marcello Ursomando, Paolo Uttieri, Grazia Varone, Verno, Giulio Volpin.

Queste opere sono pubblicate sotto una Licenza Creative Commons. La copia letterale e la distribuzione di questi articoli nella sua integrità o parzialità sono permesse con qualsiasi mezzo, a condizione che la nota sotto riportata sia riprodotta integralmente e che sia mantenuto il collegamento al sito: “Articolo tratto dal sito www.artexpo-gallery.it per gentile concessione dell’autore Mariarosaria Belgiovinefoto tratte dal sito www.artexpo-gallery.it per gentile concessione di Kev –www.kev.it”