Giovanni Mangia

Giovanni Mangia nasce nel sud dell’Italia a COLLEPASSO in prov. di Lecce.

Conseguita la maturità artistica, fin dall’adolescenza dimostra passione per le arti figurative, e frequenta il Liceo Artistico di Lecce.  Successivamente frequenta la facoltà di architettura dell’Università di Firenze, laureandosi nel 1975 in Architettura. La professione di Architetto lo allontana per un certo periodo dalla scena artistica ma nel contempo approfondisce e matura la sua arte culminando poi in partecipazioni a numerosi concorsi, mostre collettive e personali in Italia e all’estero. Gli sono stati riconosciuti premi e onorificenze per la qualità e professionalità delle sue opere. Alcune sue realizzazioni fanno parte di collezioni pubbliche e private, acquisite anche da importanti Gallerie internazionali.