Mirco Colombo

Mirco Colombo nasce a Savona nel 1952.

Comincia ad appassionarsi di fotografie e in particolari di paesaggi dal 1980. Dopo varie sperimentazioni, trova la sua strada nella fotografia di paesaggi con colori talmente forti, da rendere le immagini surreali. Fotografa a colori, con pellicole per diapositive.

Dopo circa vent’anni, rispolvera la vecchia Olympus OM” e inizia una nuova carriera fotografica, con soggetti più tradizionali.

Successivamente passa al digitale dopo un paio di anni di analogico. Le sue fotografie sono stampate su pannelli 50×75, che ripercorrono tutti i suoi numerosi viaggi in giro per il mondo.

Esprime così la sua arte, partecipando a diverse mostre personali e collettive, con ottimi risultati di consensi critici.