Joseph Virgone

 

 

Joseph Virgone è nato il 6 aprile 1946 a SOMMATINO in Italia. Pittore e scultore, è uno di quegli artisti solitari, che lavora coscienziosamente, in perfetta armonia con la sua Arte, nella lotta quotidiana per la realizzazione del suo lavoro. La passione che lo guida lo spinge sempre verso una nuova creazione. Spesso insoddisfatto, distrugge un’opera giudicata insufficiente da lui, per ricominciare da ciò che esprime al meglio la sua sensibilità. Quindi, si traduce in paesaggi, ritratti, nature morte e fiori le sue impressioni, i suoi sentimenti dominando la natura e il colore che gli permettono di esprimersi. Sia durante le sue passeggiate che i suoi viaggi, non esita a fissare un momento fugace su una tela. Ne approfitta una mostra nel sud per dipingere un campo di lavanda. Da questi viaggi in Sicilia, porterà pastelli con colori caldi come la sua terra natale, con enormi colline coltivate a ulivi. Da Venezia, ci porta opere molto sottili e luminose.