Gianluca Seregni

Gianluca Giuseppe Seregni nasce a Monza nel 1963, già in giovane età, è attratto da arte, musica, poesia, una miscellanea creativa che ne pervade l animo.La crescita personale lo porta ben presto, ad esplorare mondi espressivi contemporanei, legati anche al suo percorso di studi, nel restauro e la conservazione, alla conoscenza e all uso di tecniche e materiali molteplici, antichi e moderni, in pittura e scultura, contrapposti alla ricerca nell arte sacra e religiosa. All inizio degli anni 80′ è già presente nelle più importanti esposizioni nazionali ed internazionali, di art brut, art singulier, art naive, new invention, consolidando con premi e collaborazioni il rapporto con gallerie, collezionisti privati, musei ed istituzioni pubbliche, esposizioni dove una forte presenza della figura, si contrappone a sviluppi materici  a ricerche rarefatte e contemporanee intrise d avanguardia e ricerca. Un’evoluzione anche spirituale, che nei decenni lo porta a coniare per la sua opera la definizione di “interior de-sign”, come affermazione del mondo di segni e fede interiori, luce sacra dell opera.Vive e lavora a Milano
Esposizioni e premi con presenza di opere presso musei e istituzioni  pubbliche a partire dal 1983 in: Italia, Germania, Francia, Israele, Inghilterra, Croazia, Slovenia, Slovacchia, Inghilterra, Irlanda, Belgio, Svizzera, Austria, Stati Uniti, Oceania, Sud America, Cina, Canada, Russia, India.