Donatella Saladino

 

 

L’ artista vive ad Enna ma è originaria di Roma , manifesta il suo estro creativo fin da bambina nelle fiabe che inventava e che poi trasformava in disegni. Pittrice autodidatta da 23 anni, ha sempre dipinto per se stessa, ma dal 2009 decide di intraprendere questa strada. Le sue doti per le arti figurative maturano nel tempo arricchendosi di tecnica ed espressività. Si perfeziona frequentando corsi per pittura ad olio 2004-l 2007,
comincia a partecipare a mostre collettive con il C. C. Ars Nova di Enna conseguendo numerosissimi premi e riconoscimenti. Oggi il suo curriculum annovera decine di mostre in varie città italiane e straniere e le sue opere sono state presentate nelle più importanti fiere e rassegne d’arte internazionali e recensite su cataloghi, annuari e riviste specializzate.

 

“Il mio genere è sicuramente surreale e vedo nella pittura un modo per comunicare con il mondo mi coinvolge e mi affascina guardare al di là delle apparenze, l’interiorità non l’oggetto, l’ignoto la realtà che sfugge all’occhio umano sono la mia ricerca, amo dipingere con gli occhi dell’anima, esprimermi liberamente seguendo i pensieri l’irrazionalità, non mi preoccupa se il risultato sia più o meno piacevole o privo di logica. Come in un sogno immagino situazioni impossibili a verificarsi, dove i paesaggi e le mie figure non sono reali ma immaginari.”

 

 

https://donatellamariavittoriasaladino.jimdo.com/